Foggia: venuto a mancare Lello Sisbarra, medico di famiglia esemplare e dal cuore grande

[epvc_views]

Il dottor Lello Sisbarra, medico di medicina generale e fratello del docente e scrittore Michele Sisbarra, ci ha lasciati improvvisamente. La notizia della sua morte ha fatto rapidamente il giro del web1. Lello Sisbarra è stato uno dei precursori di un nuovo modo di intendere la medicina di famiglia. Con lui e Rosa Pedale, ha formato un gruppo unito per 20 anni, contribuendo a cambiare l’approccio alla cura dei pazienti. La sua capacità tecnica e il suo grande cuore sono rimasti impressi nella memoria di colleghi, pazienti e conoscenti.

In tanti lo hanno ricordato sui social, esprimendo gratitudine per il suo servizio professionale e il suo impegno volontario. Lello Sisbarra non era solo un medico, ma anche una guida, una spalla nei momenti difficili e un confidente per molti. La sua assenza lascerà un vuoto nella comunità parrocchiale dell’Opera San Michele Arcangelo e nella polisportiva Juventus San Michele, realtà di cui è stato un pilastro insieme alla moglie Claudia Panariello.

La morte è un grande mistero, ma il ricordo di Lello Sisbarra rimarrà nel cuore di coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di essere curati da lui. La medicina di famiglia perde un professionista esemplare, ma il suo impatto positivo continuerà a vivere attraverso le storie e i ricordi condivisi da chi ha avuto la fortuna di incrociare il suo cammino.

Photo: FoggiaToday

News dal Network

Promo