Attimi di paura sulla linea 24 dell’azienda dei trasporti Ataf di Foggia

[epvc_views]

Momenti di apprensione e tempestiva reazione hanno caratterizzato la mattina di oggi a Borgo Mezzanone, quando un autobus della linea 24, gestita dall’azienda dei trasporti Ataf, è stato avvolto dalle fiamme. Ecco cosa è accaduto:

L’Incidente: Intorno alle 12, l’autobus diretto verso Foggia ha improvvisamente preso fuoco mentre percorreva la strada principale che collega la città alla borgata di Borgo Mezzanone1. Fortunatamente, l’autista ha notato tempestivamente il fumo proveniente dal motore e ha prontamente fermato il mezzo, permettendo ai passeggeri di scendere in sicurezza. L’autista ha anche tentato di domare le fiamme con l’estintore a bordo, ma l’intervento dei vigili del fuoco è stato necessario per spegnere completamente l’incendio.

Assenza di Feriti: Nonostante l’incidente, nessuno è rimasto ferito. Le cause dell’incendio sono ancora da accertare, ma la prontezza dell’autista ha evitato conseguenze più gravi.

Disagi al Traffico: L’incendio ha causato disagi al traffico sulla strada principale, ma i vigili del fuoco hanno lavorato per circa un’ora per domare le fiamme e mettere in sicurezza la zona.

Richieste Sindacali: I sindacati del settore dei trasporti chiedono ancora una volta interventi per migliorare la sicurezza dei mezzi di trasporto pubblico e le condizioni di lavoro dei conducenti.

In conclusione, l’episodio evidenzia l’importanza della prontezza degli autisti e la necessità di garantire la sicurezza dei mezzi di trasporto pubblico. Speriamo che indagini ulteriori possano chiarire le cause di questo incendio e prevenire situazioni simili in futuro.

News dal Network

Promo