Controlli della Polizia Locale di Foggia in zona cimitero

[epvc_views]

Nella mattinata del 16 giugno 2024, gli operatori del Corpo di Polizia Locale di Foggia hanno condotto una serie di controlli nella zona del cimitero cittadino. Durante queste operazioni, sono stati individuati alcuni comportamenti irregolari:

Parcheggiatore abusivo: In via Sprecacenere, all’ingresso al cimitero laterale, è stata individuata la presenza di un parcheggiatore abusivo. Ai sensi dell’articolo 7/15bis del Codice della Strada, l’individuo è stato sanzionato e gli è stato notificato un Ordine di allontanamento dalla zona per 48 ore, conformemente alla Legge 48/2017 (Daspo Urbano).

Attività di meretricio: Sempre lungo via Sprecacenere, in prossimità della strada SS/673 che conduce al cimitero comunale, gli agenti hanno riscontrato una donna impegnata nell’occupazione di suolo pubblico utilizzando una sedia per svolgere attività di meretricio. Anche lei è stata sanzionata secondo quanto stabilito dall’articolo 20, comma 1° e 4°, relativo all’occupazione di suolo pubblico, e le è stato impartito un Ordine di allontanamento dalla zona per 48 ore, come previsto dalla Legge 48/2017 (Daspo Urbano). 

In seguito a ulteriori controlli, gli operatori della Polizia Locale hanno constatato che la donna non aveva rispettato l’Ordine di allontanamento, procedendo pertanto con l’irrogazione della sanzione per recidiva.

Il Comando del Corpo di Polizia Locale, sotto la direzione del Dott. Romeo Delle Noci, rimane impegnato nel garantire la sicurezza e il rispetto delle normative vigenti sul territorio cittadino.

News dal Network

Promo