Rimozione ordigno sull’Adriatica il 2 giugno, modifiche ai treni

34 Visite

Domenica 2 giugno, dalle 7.40 alle 12.30, la circolazione dei treni tra Foggia e San Severo sarà interrotta per consentire le operazioni di rimozione di un ordigno bellico trovato nelle vicinanze della sede ferroviaria.

    Ne dà notizia Trenitalia in una nota nella quale sottolinea che la stazione di Foggia sarà aperta al servizio viaggiatori e saranno garantiti i treni per Roma e Potenza mentre alcuni collegamenti sulla linea Adriatica saranno parzialmente cancellati.

Previsti bus sostitutivi o riprotezioni su altri treni per garantire il viaggio ai clienti già prenotati.

    È possibile – viene evidenziato – la riprogrammazione del viaggio o la rinuncia, richiedendo il rimborso integrale del titolo di viaggio presso le biglietterie Trenitalia oppure compilando l’apposito webform disponibile sul sito Trenitalia.com o chiamando il call center al numero 06 3000 opzione 0. (ansa)

News dal Network

Promo