Vieste: aggredirono carabinieri intervenuti per sedare rissa, Daspo a due ragazzi

56 Visite

I Carabinieri della Tenenza di Vieste hanno notificato il Daspo Willy nei confronti dei due giovani del posto che la notte dell’11 maggio, durante i festeggiamenti della Santa protettrice, si erano scagliati con violenza contro i militari intervenuti per sedare una rissa.

Stando a quanto si apprende, il provvedimento, emanato dal Questore di Foggia su richiesta dei militari dell’Arma, interdirà ai due ragazzi l’accesso all’area territoriale del comune di Vieste dove è avvenuta l’aggressione, nonché nei bar, negli altri esercizi pubblici e nei locali lì presenti.

News dal Network

Promo