Calcio Foggia, dietro front di Canonico: sarà lui a iscrivere la squadra al prossimo campionato

59 Visite

Continua la telenovela riguardo la gestione del Foggia Calcio. Tutto quello accaduto dal 6 maggio a oggi va cancellato. Il presidente Nicola Canonico ha preso il suo personale cancelletto e ha eliminato ogni possibile traccia di trattativa e gestione del Comune. La squadra resta nelle mani dell’imprenditore, soprattutto dopo i mancati dialoghi con la Sindaca Episcopo e l’Assessore Di Molfetta. L’amministrazione comunale aveva fatto subito sapere che avrebbe provveduto a gestire il Foggia Calcio per amore del club e dei suoi tifosi. Eppure, il dietro front di Canonico ha completamente ribaltato la situazione. Dopo una serie di proposte (tutte bocciate dall’imprenditore), le trattative tra l’amministrazione comunale e il presidente del Foggia Calcio si possono dire interrotte definitivamente.

Nei prossimi giorni Canonico sarà chiamato non solo a spiegare questo mese di indecisione, ma anche a perfezionare l’iscrizione della squadra al prossimo campionato di Serie C. Potrebbe esserci già nella giornata oggi questa fatidica conferenza stampa che spieghi tutte le situazioni verificatisi, ma ciò che conta è che il presidente possa garantire la vita al Foggia Calcio. In virtù di ciò, ci sarà comunque un interessamento del Comune nel supportare il club con il lavoro di mediazione con gli imprenditori, dimostrando che la città ama il calcio e la legalità.

Photo: Brindisi Magazine

News dal Network

Promo