Carburanti: Staffetta, ancora ribassi dei prezzi

47 Visite

Riprende la discesa delle quotazioni dei prodotti raffinati, mentre il Brent è di nuovo sotto quota 83. Continua quindi il fenomeno del calo dei prezzi dei carburanti alla pompa: stando a quando si apprende, il prezzo medio nazionale della benzina in modalità “fai da te” scende sotto quota 1,9 euro/litro, il gasolio è a 1,75. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, sabato Eni ha ridotto di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio

Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero delle Imprese e del made in Italy ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 18mila impianti:  service a 1,897 euro/litro (-6 millesimi, compagnie 1,899, pompe bianche 1,893), diesel self service a 1,753 euro/litro (-9, compagnie 1,756, pompe bianche 1,747). Benzina servito a 2,038 euro/litro (-6, compagnie 2,077, pompe bianche 1,959), diesel servito a 1,896 euro/litro (-9, compagnie 1,937, pompe bianche 1,814). Gpl servito a 0,713 euro/litro (-1, compagnie 0,723, pompe bianche 0,702), metano servito a 1,321 euro/kg (invariato, compagnie 1,339, pompe bianche 1,306), Gnl 1,178 euro/kg (-1, compagnie 1,179 euro/kg, pompe bianche 1,176 euro/kg).

Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,980 euro/litro (servito 2,242), gasolio self service 1,859 euro/litro (servito 2,129), Gpl 0,851 euro/litro, metano 1,473 euro/kg, Gnl 1,189 euro/kg.

News dal Network

Promo