Puglia. Conte: no lezioni morali da centrodestra, Liguria lo dimostra

27 Visite

«Distinguiamo: come avevo anticipato, noi non ci prestiamo a iniziative strumentali di questo centrodestra che non ha alcun titolo per insegnarci alcunché o per indicarci una strada, soprattutto se parliamo di questione morale. Anche i fatti odierni che riguardano il vertice politico e istituzionale della Liguria parlano chiaro».

Lo ha detto il presidente del Movimento Cinque Stelle, Giuseppe Conte, a margine di un convegno in Senato, in merito alla bocciatura nel Consiglio regionale della Puglia, anche con i voti del M5s, della mozione di sfiducia nei confronti del governatore Michele Emiliano.

«Si trattava poi, peraltro- ha sottolineato Conte- di valutare in questa mozione anche l’operato della Giunta e quindi l’azione amministrativa e politica sin qui svolta, e noi abbiamo fatto tantissimo con i nostri assessori e consiglieri, quindi non si poteva votare diversamente».

News dal Network

Promo