Foggia, 17enne arrestato per violenza e possesso di armi

40 Visite

 La Polizia ha arrestato un giovane di diciassette anni per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, oltre a denunciarlo per il possesso ingiustificato di un coltello, due cacciaviti e due maschere raffiguranti volti umani. Gli agenti della Sezione Polizia Ferroviaria di Foggia lo hanno controllato mentre sostava vicino a un binario della stazione.

Non collaborativo, è stato perquisito e ha opposto resistenza, causando lesioni agli agenti. Nella perquisizione è stato trovato in possesso di un coltello, due cacciaviti e due maschere in gomma. Il giovane è stato associato presso l’Istituto Penitenziario per Minori di Bari. (antennasud)

News dal Network

Promo