A San Giovanni Rotondo si celebra l’aria con il festival Ariosa

30 Visite

Da oggi al 5 maggio San Giovanni Rotondo ospita la prima edizione di ariosa, il festival dedicato all’aria.

Un concerto all’alba sul sagrato della nuova chiesa di San Pio, sospeso tra cielo e terra, voli in mongolfiera al parco del Papa, bolle di sapone per i più piccoli, laboratori olistici, danze aeree, osservazioni astronomiche ed esperienze a bordo di ultraleggeri nell’aviosuperficie del Gargano.

Il festival ariosa celebra l’aria e intende sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dei cambiamenti climatici e sulla giusta valorizzazione del concetto di aria pulita.

«Si respira aria buona a San Giovanni Rotondo. L’aria come elemento qualificante della città di San Pio che proprio per respirare aria buona giunse nel 1916», dichiara il sindaco Michele Crisetti. «Ariosa – prodegue – è la vera proposta innovativa per la promozione di un intero territorio. Cultura, scienza, musica, fotografia, cucina, divertimento, voli: tutto ciò che l’aria rappresenta diventa attrattore turistico. Unico e, allo stesso tempo, semplice e tradizionale. Alle porte del giubileo 2025 San Giovanni Rotondo amplia la sua offerta turistica». (Fonte: Ansa)

News dal Network

Promo