“Nella casa del Padre mio vi sono molte dimore”, il caffè spirituale di mons. Savino

32 Visite

CAFFÈ SPIRITUALE                            

  VENERDÌ 26 APRILE 2024         

VENERDÌ DELLA IV SETTIMANA DI PASQUA

     ===??=== 

           —–•••—–

«Ci hai riscattati, Signore, con il tuo sangue,

uomini di ogni tribù, lingua, popolo e nazione:

hai fatto di noi un regno di sacerdoti per il nostro Dio. Alleluia». (Cf. Ap 5,9-10)

? Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

VANGELO

Io sono la via, la verità e la vita.?? Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 14,1-6).

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli:

«Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molte dimore. Se no, vi avrei mai detto: “Vado a prepararvi un posto”? Quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, verrò di nuovo e vi prenderò con me, perché dove sono io siate anche voi. E del luogo dove io vado, conoscete la via».

Gli disse Tommaso: «Signore, non sappiamo dove vai; come possiamo conoscere la via?». Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me».

Parola del Signore.

MEDITAZIONE 

Santa Caterina da Siena [(1347-1380)?terziaria domenicana, dottore della Chiesa, compatrona d’Europa],?Lettera 101 a Giacomo Cardinale degli Orsini, n° 55 

“Nella casa del Padre mio vi sono molte dimore”

La sovrana Bontà si manifesta in diversi modi e Cristo benedetto ha detto: “Nella casa del Padre mio vi sono molte dimore” (Gv 14,2). Chi potrà dire la diversità dei mezzi, visite, doni e grazie si Dio, non solo nelle creature, ma in un’anima sola? 

Poiché, come sono varie le virtù, anche se tutte col segno della carità, il comportamento e le opere dei servi di Dio sono altrettanto diversi; non che chi ha perfettamente la virtù della carità non abbia anche tutte le altre, ma ognuno ne ha una che prevale sulle altre. Da ciò le diversità di vita. Chi ha soprattutto la carità trova la sua gioia ad esercitarla verso il prossimo; chi ha l’umiltà ricerca con passione la solitudine. Uno ama la giustizia, l’altro la libertà frutto di una fede viva che sembra nulla temere. Altri amano la penitenza e si danno alla mortificazione del corpo; altri s’impegnano ad annullare la propria volontà per una vera e perfetta obbedienza. Modi diversi, anche se tutti nella via della carità. 

I santi che gioiscono della vita eterna l’hanno tutti seguita, pur in diversi modi; infatti non ce n’è uno che assomigli all’altro. C’è la stessa diversità fra gli angeli, che non sono tutti uguali. Una delle gioie dell’anima nella vita eterna è anche vedere la grandezza di Dio nella varietà della ricompensa che dà ai suoi santi.

PADRE NOSTRO…

ORAZIONE 

O Dio, autore della nostra libertà e della nostra salvezza,

esaudisci le preghiere di chi ti invoca,

e fa’ che i redenti dal Sangue del tuo Figlio vivano per te

e godano della beatitudine eterna. Per il nostro Signore Gesù Cristo.

? Il Signore ci benedica, ci preservi da ogni male e ci conduca alla vita eterna. Amen.

             ******

«Io sono la via, la verità e la vita, dice il Signore.

Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me». (Gv 14,6)

In Cristo Gesù, Figlio di Dio, vero Dio e vero Uomo, nostra Speranza, Via, Verità e Vita, risorto per la nostra salvezza, sia benedetta questa giornata.+ don Francesco

News dal Network

Promo