Università di Foggia presenta due innovativi progetti di ricerca

35 Visite

Due innovativi progetti di ricerca finanziati per 64mila euro dal ministero dello Sviluppo economico sono stati presentati questa mattina nella sede del dipartimento di Scienze agrarie, alimenti risorse naturali e ingegneria (Dafne) dell’università di Foggia.

Si tratta di due brevetti, il primo riguardante il procedimento di birra e trebbie senza glutine e il secondo il processo innovativo ed ecosostenibile per la realizzazione di contenitori e imballaggi di nuova concezione.

    I progetti vincitori hanno l’obiettivo di favorire le potenzialità di valorizzazione commerciale delle tecnologie sviluppate nei laboratori di ricerca, avvicinarle alla fase di industrializzazione e favorire, quindi, il loro trasferimento alle imprese.

    «Si tratta di un’idea – ha dichiarato la docente Antonietta Baiano, associata in scienze e tecnologie alimentari – che ci consente di mettere a punto un processo di produzione della birra senza glutine utilizzando gli stessi impianti normalmente utilizzati in un’azienda brassicola ma che produce birra con tenore di glutine inferiore rispetto a quello previsto dalla normativa comunitaria”.

E’ un “vantaggio – ha aggiunto – soprattutto per le giovani generazioni perché possono acquistare birra senza glutine che sa di birra a prezzi concorrenziali”.

    “Il nostro brevetto – ha sottolineato la docente Teresa De Pilli, associata in Scienze e tecnologie alimentari – si integra con la festa della terra perché presenta un processo che è ecosostenibile ed ha il compito di utilizzare gli scarti e i sottoprodotti dell’attività agricola e industriale da smaltire in prodotti nobili come contenitori ed imballaggi con materiali biodegradabili». (ansa)

News dal Network

Promo