A Vieste scavi per lavori pubblici fanno emergere antiche mura

30 Visite

 Nel corso degli scavi per lavori pubblici nel centro di Vieste, nel Foggiano, sono emerse delle mura che potrebbero essere di un antico portale.

La soprintendenza della provincia Foggia e Bat è al lavoro per accertarne l’origine.

   «Sono in corso indagini diagnostiche – sottolinea Anita Guarnieri, soprintendente della provincia Foggia e Bat -.

I funzionari hanno effettuato il prelievo delle malte. Si presume, ma siamo ancora nella fase di indagine, che le mura antiche possano appartenere all’epoca medioevale, mentre il muro principale all’epoca settecentesca. Ma mancano ancora proiezioni geofisiche per cui tutto è ancora nella fase iniziale».

«È una bellissima scoperta – afferma il sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti -. Sapevamo che c’era qualcosa sotto. Faremo di tutto per proteggerlo e insieme al ministero attueremo un protocollo per valorizzare la scoperta e soprattutto per ottenere finanziamenti necessari per continuare nell’esecuzione dei lavori». (ansa)

News dal Network

Promo