Sette cuccioli di cane chiusi in un sacco salvati dagli operatori ecologici a Manfredonia

70 Visite

Sette cuccioli di cane appena nati sono stati salvati dagli operatori ecologici dell’Ase di Manfredonia durante il consueto servizio di pulizia delle strade in località “Conte di Troia”. I cuccioli si trovavano all’interno di un sacco di colore bianco abbandonato in un cassonetto dell’immondizia. I piccoli animali sono stati affidati alle cure del canile di Manfredonia. Intanto l’Enpa lancia un appello: servono balie per allattare i cuccioli e traverse. L’Azienda di Servizi Ecologici invita le autorità competenti a indagare sull’accaduto nella speranza che i responsabili dell’abbandono possano essere individuati e puniti.   (norbaonline)

News dal Network

Promo