Ciclista di Cerignola muore improvvisamente durante il “Giro delle Vigne”

88 Visite

Un malore improvviso avrebbe causato il decesso di un 59enne cicloamatore di Cerignola, rinvenuto senza vita in una cunetta a bordo strada tra Portocannone e Nuova Cliternia. 

Stando a quanto si apprende, lo sportivo stava pedalando insieme ad altri 300 ciclisti stavano in quel momento partecipando alla terza edizione del Giro delle Vigne partito da San Martino in Pensilis, in Molise. Vani, purtroppo, si sono rivelati i tentativi di soccorso da parte della squadra del servizio del 118, intervenuta sul luogo della tragedia. Sul posto anche i militari dell’Arma dei Carabinieri Carabinieri. La salma è stata portata all’Ospedale di Termoli ed è a disposizione della Magistratura.

News dal Network

Promo