Foggia, rubato mezzo a dipendente Amiu

47 Visite

 Un dipendente di Amiu Puglia è stato vittima di una rapina con furto di un mezzo aziendale, mentre era al lavoro nei pressi dei portici della Stazione di Foggia. L’operatore era impegnato nel lavaggio dell’area, con il supporto di una idropulitrice, impugnando l’apposita lancia collegata al mezzo, quando è stato sbalzato per terra, in quanto un soggetto era salito a bordo, mettendo in moto e partendo a tutta velocità.

L’operatore è caduto per terra, urtando la spalla e procurandosi anche alcune escoriazioni al viso. Immediatamente soccorso, al momento è in ospedale per tutti i necessari accertamenti del caso.

Appena possibile, insieme ai rappresentanti dell’Azienda, si recherà in Questura per denunciare l’episodio.

«Siamo sconcertati da quanto accaduto – dichiarano il presidente Paolo Pate e il direttore generale di Amiu Puglia Antonello Antonicelli si tratta di un gravissimo episodio, la cui violenza denunciamo con forza a nome di tutta l’Azienda. Da parte nostra, c’è la massima solidarietà nei confronti del nostro dipendente, che stava svolgendo il proprio dovere, e gli facciamo i migliori auguri per una pronta guarigione. Confidiamo nell’operato delle Forze dell’Ordine per risalire all’autore di questo gesto scellerato e violento. Da parte nostra, possiamo assicurare che Amiu Puglia continuerà a fare il proprio lavoro con professionalità e impegno, come sempre».

News dal Network

Promo