Foggia: drone consegna telefonini e droga in carcere

57 Visite

 Il velivolo telecomandato ha raggiunto una stanza del reparto giudiziario con il carico, gli agenti in servizio hanno individuato la stanza dove è stato scaricato il materiale

Un drone è riuscito a superare il muro di cinta del carcere di Foggia. É accaduto venerdì sera quando il velivolo telecomandato ha raggiunto una stanza del reparto giudiziario consegnando il suo carico di telefonini e droga. Ne dà notizia il Sappe, il sindacato autonomo di Polizia penitenziaria.

La scena non è passata inosservata agli agenti in servizio che hanno subito individuato la stanza dove il drone ha scaricato il materiale. La successiva perquisizione ha portato al sequestro di alcuni telefonini e di qualche panetto di sostanza stupefacente.

“Il carcere di Foggia è nel caos”- denuncia il segretario regionale del Sappe Federico Pilagatti che torna a sollecitare interventi urgenti.   (norbaonline)

News dal Network

Promo