Furto e danni in scuola di San Severo, un arresto e due denunce

66 Visite

Con l’accusa di furto aggravato un uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari e un’altra persona, minorenne, è stata denunciata.

I fatti contestati risalgono alla notte dell’1 febbraio scorso e riguardano quanto accaduto nella scuola dell’infanzia e primaria ‘Andrea Pazienza’ a San Severo, nel Foggiano, da cui furono rubati rame e materiale elettrico, e in cui furono danneggiati i locali della centrale termica e idraulica.

Per questo le attività didattiche furono sospese per circa due settimane.
    All’individuazione dei presunti responsabili si è giunti grazie alla presenza del sistema di videosorveglianza in città che ha permesso agli agenti della polizia locale di individuare un locale in cui era stata nascosta la refurtiva. Anche un’altra persona è stata denunciata per ricettazione.

News dal Network

Promo