Zapponeta, shock per l’intera comunità adriatica: giovane calciatore è deceduto in un incidente stradale

55 Visite

Una tragedia che colpisce nel profondo tutta Zapponeta: Michele Di Tommaso di 21 anni è deceduto in un incidente sulla strada provinciale 141. Come riportato da Antenna Sud le cause sono ancora ignote, ma sembrerebbe che il ragazzo si sia ribaltato alla guida mentre rincasava in tarda serata. Il ragazzo militava nella Real Zapponeta, piccola realtà calcistica che milita nel Girone A di Seconda Categoria. Tanto sgomento e tristezza da parte della sua squadra e dei suoi compagni che lo hanno salutato con un messaggio di cordoglio: “Riposa in pace Michele, ci mancherai. Il 21enne era molto apprezzato dall’intera comunità di Zapponeta e questo si evince molto anche dalle parole d’affetto da parte del suo allenatore Giovanni Capocchiano: 

«Era il nostro numero 9 ed ora non c’è più. Per me era come un figlio oltre ad essere un giocatore sempre pronto, reattivo, educato e presente. È una grande perdita a livello soprattutto umano e poi a livello sportivo. Tutta la squadra è sconvolta».



Foto: ANSA

News dal Network

Promo