Il 29 marzo alle ore 15 presso la Città del Cinema si svolgerà il seminario di approfondimento con il prof. Fabio Dovigo, esperto di Bes

54 Visite

 Il Learning Science Institute dell’Università di Foggia accoglierà il Prof. Fabio Dovigo, che terrà un seminario rivolto ai corsisti Tfa Sostegno dell’Università di Foggia il 29 marzo 2024 presso la Città del Cinema di Foggia. Durante l’evento, condividerà le sue esperienze e conoscenze sulla promozione dell’inclusione scolastica, offrendo strumenti utili agli insegnanti e agli addetti ai lavori che operano in contesti inclusivi. 

Il Learning Sciences institute (LSi) dell’Università di Foggia, centro di ricerca coordinato dalla prof.ssa Giusi Antonia Toto, ordinaria di Didattica e Pedagogia Speciale e delegata del Rettore alla Formazione insegnanti e formazione  continua e all’Orientamento, si prepara ad accogliere il Prof. Fabio Dovigo, professore ordinario di Psicologia dell’Educazione presso la Danish School of Education dell’Università di Aarhus (DK), e curatore della versione italiana del volume “Nuovo Index per l’inclusione. Percorsi di apprendimento e partecipazione a scuola” di Tony Booth e Mel Ainscow. Il volume è uno strumento ideato dal Centre for Studies on Inclusive Education (CSIE) per promuovere l’inclusione nelle scuole, proponendo un percorso di progettazione della realtà scolastica secondo un’ottica partecipativa, coinvolgendo alunni, insegnanti, genitori, dirigenti, amministratori e membri della comunità locale.

Il 29 marzo 2024, presso la Sala 8 della Città del Cinema di Foggia in Piazzale Anna de Lauro Matera a partire dalle ore 15:00, il prof. Dovigo terrà un seminario dal titolo “I bisogni educativi speciali. Una guida critica per gli insegnanti”, rivolto ai corsisti TFA Sostegno dell’Università di Foggia. 

«Eccomi qui a condividere con voi la gioia e l’importanza di questo incontro così significativo per il mondo della formazione e dell’insegnamento. È con grande entusiasmo che diamo il benvenuto al Professor Dovigo, esperto di rilievo nel campo dei bisogni educativi speciali. In un contesto sempre più variegato e complesso come quello della scuola inclusiva, comprendere e affrontare i bisogni educativi speciali rappresenta una sfida cruciale per tutti gli insegnanti. Il seminario dal titolo “I bisogni educativi speciali. Una guida critica per gli insegnanti” si pone come un’opportunità straordinaria per approfondire le tematiche legate alla pedagogia speciale e alla didattica inclusiva. Ai corsisti TFA Sostegno dell’Università di Foggia, desidero trasmettere l’importanza di questo momento di formazione, fondamentale per il nostro percorso professionale. Le competenze acquisite in questo seminario saranno un pilastro fondamentale per il nostro futuro come insegnanti specializzati nel supporto agli studenti con bisogni educativi speciali. Ringrazio di cuore il professor Dovigo per la sua disponibilità e la sua competenza nel condividere con noi le sue conoscenze. È attraverso momenti come questo che possiamo crescere e migliorare come professionisti dell’educazione, ponendo sempre al centro il benessere e lo sviluppo di ogni singolo studente. Auguro a tutti noi un’esperienza formativa proficua e arricchente, pronti a cogliere ogni spunto e ad applicarlo con impegno e dedizione nella nostra pratica quotidiana», queste le parole della prof.ssa Toto, promotrice dell’evento. 

«Tale incontro riveste un’importanza straordinaria poiché si propone di esplorare le sfide e le opportunità legate all’inclusione degli studenti con bisogni educativi speciali, tema di fondamentale importanza nel contesto educativo odierno. Il prof. Dovigo, con la sua vasta esperienza e competenza nel campo dell’educazione inclusiva, offrirà un’analisi critica e approfondita, fornendo agli insegnanti partecipanti strumenti e prospettive innovative per affrontare con successo le complesse esigenze degli studenti. Vi incoraggio vivamente a partecipare attivamente a questo seminario, poiché rappresenta un’opportunità imperdibile per arricchire le vostre competenze professionali e promuovere una cultura dell’inclusione e dell’equità nella nostra comunità educativa», dichiara il Delegato alla Didattica e al placement dell’Università di Foggia, il prof. Giorgio Mori. 

Durante l’evento, il prof. Dovigo condividerà le sue esperienze e conoscenze sulla promozione dell’inclusione scolastica, offrendo preziosi strumenti e linee guida per insegnanti e addetti ai lavori che operano in contesti inclusivi.

«Come coordinatore dei corsi di formazione per le attività di sostegno, ritengo che questo evento rappresenti un momento fondamentale per arricchire le nostre competenze e rafforzare il nostro impegno nell’inclusione e nell’educazione di tutti gli studenti. Il titolo del seminario, “I bisogni educativi speciali. Una guida critica per gli insegnanti”, sottolinea l’importanza di adottare un approccio riflessivo e critico nel comprendere le complessità legate ai bisogni speciali degli studenti. In un contesto educativo in continua evoluzione, è essenziale che noi insegnanti acquisiamo strumenti e conoscenze aggiornate per affrontare le sfide che incontriamo ogni giorno nelle nostre aule. Il professor Dovigo, con la sua vasta esperienza e competenza nel campo dell’educazione inclusiva, ci offrirà prospettive illuminanti e pratiche sulla gestione dei bisogni educativi speciali. Sono certo che il suo contributo ci fornirà spunti preziosi per migliorare le nostre pratiche didattiche e per promuovere un ambiente scolastico più inclusivo e accogliente per tutti gli studenti. Vi incoraggio quindi a partecipare attivamente a questo seminario, porre domande, condividere le vostre esperienze e cogliere ogni opportunità per arricchire il vostro bagaglio professionale. Insieme, possiamo fare la differenza nella vita degli studenti che incontriamo, garantendo loro le migliori opportunità di apprendimento e di crescita», conclude il prof. Luigi Traetta, coordinatore dei Corsi di Formazione per le attività di Sostegno.

L’evento rappresenta un’opportunità unica per approfondire il tema dell’inclusione scolastica e per acquisire nuove competenze nell’ambito dell’educazione inclusiva.

Tutte le informazioni su questo e gli altri eventi promossi dal Learning Science Institute dell’Università di Foggia sono disponibili su Instagram @learningscienceinstitute.

News dal Network

Promo