“L’amore inverso” del foggiano Amilcare Spinapolice proposto al Bancarella Famiglia 2024

69 Visite

Dopo i due romanzi – “L’ultimo treno da Kiev” di Stefania Nardini e “In piena luce” di Valeria Matronola – 

proposti alla prossima edizione del Premio Strega, giunge la notizia che il romanzo 

“L’amore inverso” di Amilcare Spinapolice (in allegato la copertina) è stato candidato al Bancarella Famiglia.   

A dare l’annuncio la Presidente dell’Associazione IUS Gustando, Antonella Sotira, durante la presentazione che si è tenuta nei giorni scorsi in Senato del romanzo del medico scrittore foggiano. 

Romanzo che è stato anche selezionato per la fase finale del Premio Letterario Giuridico IusArteLibri “Il Ponte della Legalità”.

Felice anche l’editore del Gruppo Editoriale Les Flaneurs, Alessio Rega che ha dichiarato: 

«Un altro traguardo che ci riempie di gioia e di orgoglio. Un segno tangibile che il percorso che abbiamo avviato da tempo è quello giusto».

Appuntamento, si spera, a giugno, quando verranno proclamati i vincitori.

News dal Network

Promo