Scoperto a Foggia nuovo scarico illecito di rifiuti pericolosi

40 Visite

Un nuovo scarico illecito di rifiuti pericolosi è stato scoperto dagli ispettori ambientali territoriali Civilis in una strada alla periferia di Foggia lungo la statale 89 che collega il capoluogo a Manfredonia.

A darne notizia il comandante Giuseppe Marasco.

I volontari sono stati allertati questa mattina da un agricoltore del posto che transitando in zona ha notato il nuovo scarico e dato l’allarme. Stando a quanto riferito da Marasco si tratterebbe di rifiuti pericolosi per l’ambiente in una provincia “che ormai vive una vera e propria emergenza ambientale”.

I rifiuti – stando a quanto riferito – potrebbero essere stati sversati durante le ore notturne considerato che fino alla giornata di ieri non vi era traccia della loro presenza. I volontari hanno subito allertato i carabinieri forestali per mettere in sicurezza l’area. (ansa)

News dal Network

Promo