Foggia, processo su presunto giro di tangenti: nessun rischio prescrizione

41 Visite

L’imputato ha diritto di presenziare ad ogni udienza del dibattimento, pertanto in caso di legittimo impedimento quest’ultima  va rinviata. E’ quanto accaduto anche nell’ambito del processo sul presunto giro di tangenti al comune di Foggia e che vede tra gli imputati l’ex sindaco. Alcuni rinvii per legittimo impedimento hanno generato reazioni e commenti circa il paventato rischio di prescrizione. (Fonte: Antennasud)

News dal Network

Promo