Xylella, Mazzotta: “Audizione in commissione su nuovo ceppo aggressivo che attacca mandorli, ciliegi e viti”

34 Visite

Nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia Paride Mazzotta.

«Apprendiamo oggi, da un servizio del TgNorba, dell’esistenza di un nuovo ceppo di Xylella, più aggressivo di quello conosciuto, che non attacca gli ulivi ma mandorli, ciliegi e viti. Si tratta di tre eccellenze pugliesi e noi siamo preoccupati: se il ceppo finora conosciuto è più debole ed è stato comunque in grado di devastare il nostro territorio, c’è un motivo concreto per alzare immediatamente il livello di guardia. 

Per questo, chiedo l’audizione in Commissione Agricoltura dell’assessore regionale Pentassuglia per capire se la Regione si sia già attivata e se esistano delle soluzioni per contenere l’avanzata del batterio. Ciò che è successo in Salento non può ripetersi: i nostri agricoltori stentano a rialzarsi e significherebbe mettere definitivamente in ginocchio l’intero comparto. Perciò, è necessario agire subito e vogliamo, con spirito costruttivo, collaborare affinché si predisponga celermente una strategia di contenimento del batterio e di protezione delle produzioni nel mirino».

News dal Network

Promo