Gruppo FdI: “Tutolo sia coerente. Se soffre per i provvedimenti del governo Emiliano, passi all’opposizione”

[epvc_views]

«È tempo che il consigliere Tutolo risolva il proprio comprensibile dissidio interiore uscendo dall’equivoco di essere uomo di governo e di lotta a giorni alterni”. Lo affermano i consiglieri regionali di Fratelli d’Italia Francesco Ventola, Luigi Caroli, Giannicola De Leonardis, Antonio Gabellone, Renato Perrini e Michele Picaro in merito alla protesta del consigliere di maggioranza Antonio Tutolo per una equa ripartizione dei fondi sanitari.

“E’ sicuramente positivo che Tutolo, il quale è stabilmente in maggioranza essendo presidente di Commissione e votando in Aula i provvedimenti della Giunta Emiliano, si accorga che il governo regionale di centrosinistra che lui sostiene sia lo stesso che, negli ultimi 20 anni, ha scientemente portato allo sfascio la sanità pugliese. Altrettanto condivisibile la rivendicazione di equità nella ripartizione dei fondi sanitari tra i territori della Puglia e una maggiore attenzione verso quello di Capitanata, che peraltro anche lui rappresenta in seno all’assise regionale.

A questo punto – concludono i consiglieri meloniani – considerato che non è la prima volta che Tutolo si accampa all’ingresso della sede del Consiglio in via Gentile per protestare, salvo poi votare sistematicamente i provvedimenti del governo Emiliano, restando comodamente in maggioranza e facendo il presidente di Commissione, dimostri coraggio una volta per tutte e passi all’opposizione. Perché il valore della coerenza è di gran lunga superiore rispetto a proteste plateali contro quella stessa maggioranza che lui sostiene».

News dal Network

Promo