Contributi per la partecipazione alle manifestazioni fieristiche del comparto zootecnico per l’anno 2024

12 Visite

Con determinazione n.155_DIR_2023_00010 del 12/01/2024, pubblicata sul B.U.R.P n. 6 del 18/01/2024, la Sezione Competitività delle filiere agroalimentari ha approvato il bando per l’assegnazione di contributi per la partecipazione alle manifestazioni fieristiche del comparto zootecnico per l’anno 2024.
Il bando dà attuazione, per l’anno 2024, al disposto di cui all’art. 4 co. 1 lett. b) della Legge regionale n. 19 del 24.7.2012 e s.m.i. “Interventi di valorizzazione del comparto zootecnico” volto alla concessione di contributi per l’organizzazione di concorsi, fiere, mostre, mercati e manifestazioni zootecniche in genere, per i soggetti iscritti ai libri genealogici ed ai registri anagrafici, con la partecipazione degli allevatori.

Beneficiari
Micro e piccole e medie imprese attive nel settore agricolo – comparto zootecnico, così come definite all’art. 2, punto 52, del Reg.(UE) 2472/2022, con sede legale e/o operativa nella Regione Puglia.

Modalità e termini per la presentazione delle domande
La domanda di contributo può essere presentata dalle associazioni provinciali e regionali degli allevatori, in possesso di personalità giuridica, ai consorzi, alle cooperative di allevatori pugliesi e alle OP riconosciute ai sensi dei regolamenti comunitari, a partire dalla data di pubblicazione del presente provvedimento sul B.U.R.P ed entro il 18.02.2024.
Saranno considerate eleggibili al contributo le spese sostenute a partire dalla data di presentazione delle domande di partecipazione al bando, fermo restando tutte le condizioni di ricevibilità e ammissibilità delle domande stesse.

Entità e finanziamento fonte 
Il bando è finanziato con risorse del bilancio autonomo della Regione Puglia e la base giuridica dell’aiuto di Stato SA.107934 è stata approvata con determinazione dirigenziale n. 207 del 05.05.2023.
Il contributo effettivamente erogabile per singolo allevatore/impresa zootecnica può essere oggetto di rimodulazione in ragione del numero di manifestazioni e/o del numero di partecipanti al presente bando.

Informazioni
Eventuali informazioni possono essere richieste a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo produzionianimali.regione@pec.rupar.puglia.it.

News dal Network

Promo