Mafia, a Foggia aumentano i collaboratori di giustizia

36 Visite

 Si è appena conclusa una settimana particolarmente importante per la macchina della giustizia pugliese con riferimento soprattutto al contrasto alla mafia foggiana. Oltre alla cattura del boss Marco Raduano, e del suo braccio destro Gianluigi Troiano, a rappresentare un punto importante a favore dello Stato nella guerra contro la quarta mafia c’è anche la decisione di due dei suoi personaggi apicali di collaborare con la giustizia.

News dal Network

Promo