Manfredonia: tenta rapina farmacia ma impiegato lo mette in fuga con spray peperoncino, arrestato

42 Visite

Ha tentato di rapinare una farmacia armato di coltello e a volto coperto ma l’impiegato ha reagito prontamente, mettendolo in fuga con l’utilizzo di uno spray al peperoncino. E’ accaduto a Manfredonia, in provincia di Foggia. I carabinieri della Compagnia hanno arrestato in flagranza di reato un 30enne, ritenuto responsabile di tentata rapina aggravata. I militari sono stati allertati dal dipendente della farmacia: pochi istanti prima si era presentato un uomo, con il volto mascherato e in mano un coltello. Il ‘colpo’ era fallito.

Le ricerche attivate dai carabinieri, grazie ai dettagli forniti dalla vittima, hanno consentito di rintracciare poco dopo, nei pressi del castello di Manfredonia, l’indagato, addosso al quale è stato trovato e sequestrato un coltello corrispondente a quello utilizzato nel corso del tentativo di rapina. Ulteriori indizi sono stati raccolti grazie alla successiva visione delle telecamere dei sistemi di videosorveglianza presenti in zona e agli approfondimenti investigativi. Ora il 30enne si trova in carcere.

News dal Network

Promo