Lettera del Presidente Capone contro il taglio del Fondo di Perequazione

42 Visite

La presidente del Consiglio regionale della Puglia, Loredana Capone, insieme ai presidente dei Consigli regionali di Campania, Toscana ed Emilia Romagna, rispettivamente Gennaro Oliviero, Antonio Mazzeo ed Emma Petitti, hanno inviato una lettera alla Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome per sollecitare un intervento contro il taglio del Fondo di perequazione deciso dal governo nazionale nella nuova legge di Bilancio.

 Un fondo che nel 2009 fu istituito con lo scopo di ridurre e superare il divario infrastrutturale tra le diverse regioni del Paese. 

«La decisione di ridurre drasticamente le risorse di questo fondo – spiega Capone –  rappresenta un grave pregiudizio per tutte le regioni e diviene ancora più grave per i territori più fragili come le aree del Mezzogiorno. Ritengo indispensabile – aggiunge la Presidente – che la nostra Conferenza, con urgenza, avvii una discussione sul tema e attivi tutte le iniziative necessarie e opportune per risolvere il problema del definanziamento avviando  ogni utile interlocuzione con i Ministeri competenti e gli organi del Governo nazionale».

News dal Network

Promo