Gdf Foggia: sequestrati oltre 50.000 prodotti pericolosi e 5.500 fuochi d’artificio illegali

51 Visite

Sono oltre 50.000 gli articoli natalizi pericolosi sequestrati, unitamente a circa 5.500 fuochi d’artificio, dai finanzieri della Compagnia di Manfredonia nel corso di un controllo eseguito presso un esercizio di Mattinata.

In particolare, in sede di accesso effettuato presso l’esercizio commerciale, le Fiamme Gialle rinvenivano migliaia di luci natalizie non conformi agli standard di sicurezza previsti dalla normativa europea e nazionale. 

Nel corso del controllo, inoltre, i militari rinvenivano parte dei predetti fuochi d’artificio esposti nella stessa rivendita ed altri stoccati in un magazzino (depositati su una pedana in legno unitamente ad articoli in carta e materiale elettrico), in entrambi i casi in totale violazione della normativa sulla sicurezza sui luoghi di lavoro. 

L’attività si inserisce nel piano di interventi disposto dal Comando Provinciale di Foggia – e che proseguirà nelle prossime settimane – in vista delle festività e finalizzato a contribuire a garantire una protezione efficace dei consumatori ed un mercato competitivo ove gli operatori economici onesti possano beneficiare di condizioni eque di concorrenza.

Le merci pericolose sono state sottoposte a sequestro e, nei confronti del titolare del negozio, sono state contestate le relative sanzioni per aver posto in commercio merce in violazione degli standard di sicurezza.

News dal Network

Promo