Il 14 dicembre l’insediamento degli eletti di Giovani in Consiglio

57 Visite

 Domani 14 gennaio alle 10,30 si terrà presso l’aula del Consiglio regionale, in via Via Gentile a Bari, l’insediamento dei 46 giovani neoeletti nell’ambito del progetto Giovani in Consiglio.

 Riproposto anche quest’anno dal Consiglio Regionale, il bando ha dato la possibilità a tutta la popolazione studentesca di scegliere i propri rappresentanti, due per ogni ambito scolastico territoriale, all’interno del Consiglio dei giovani studenti pugliesi che parteciperanno al percorso formativo e di cittadinanza attiva di durata biennale all’interno degli spazi istituzionali e della politica.

 I contenuti del progetto hanno l’obiettivo di fornire alle ragazze e ai ragazzi strumenti di analisi e comprensione dei meccanismi istituzionali alla base del procedimento di legiferazione regionale messo in relazione con il quadro costituzionale nazionale e con il processo di integrazione europea in continua evoluzione. Gli aspetti maggiormente considerati riguarderanno la cultura della legalità e dell’ambiente, la sostenibilità in tutte le sue dimensioni, la lotta alle discriminazioni e i diritti dei cittadini, in particolare nei confronti della Pubblica Amministrazione.

 All’insediamento sarà presente la Presidente del Consiglio regionale della Puglia, Loredana Capone. “Serve una democrazia partecipativa. A partire dai giovani – spiega Capone –  Il nostro Paese non può limitarsi a chiamare i cittadini per il voto. I giovani devono essere coinvolti nelle scelte, devono sentirsi parte integrante della costruzione della società del futuro.  Domani con l’insediamento degli eletti sarà una giornata importante in cui gli studenti conosceranno la vita e le attività del Consiglio regionale e saranno essi stessi protagonisti di proposte di legge sulle materie più importanti della Puglia”.

News dal Network

Promo