“Non fare la femminuccia”: appuntamento nell’ambito dell’avviso “Futura. La Puglia per la parità”

88 Visite

Si conclude con l’evento “Non fare la femminuccia!” il percorso sulla discriminazione di genere effettuato presso l’I.I.S.S. Luigi Russo di Monopoli, ideato dall’associazione FLY – Laboratorio delle Arti APS e promosso dal Consiglio regionale della Puglia nell’ambito dell’avviso “Futura. La Puglia per la parità”.

Martedì 19 dicembre alle ore 10.00, presso la Biblioteca Civica “Prospero Rendella” di Monopoli, i ragazzi presentano i racconti da loro elaborati ma anche le loro proposte di progetti di integrazione educativa all’interno dei programmi scolastici.

L’evento rappresenta un’occasione preziosa per riflettere sui temi attualissimi riportati dalle ultime vicende di cronaca e dare finalmente voce ai giovani.

A seguire è previsto un dibattito con gli studenti di tutte le terze classi dell’istituto, chiamate a partecipare. Prevista anche la partecipazione di un gruppo di docenti anch’essi destinatari di un percorso finalizzato ad acquisire gli strumenti di consapevolezza e prevenzione in materia di discriminazione di genere con l’obiettivo di fare da moltiplicatore nella trasmissione ai propri allievi.

L’evento è organizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale Senza Piume, in rete con la Cooperativa Sociale Itaca e con il patrocinio del Comune di Monopoli.

Fly-Laboratorio delle arti APS, associazione impegnata sul territorio per la promozione di attività culturali di interesse sociale e con finalità educative rivolte in modo particolare ai giovani, nell’ideare il percorso è partita dall’esame di una ricerca condotta dal CNR-IRPPS sugli stereotipi di genere di cui sono portatori i giovani del nostro paese che frequentano le scuole superiori e su come il radicamento degli stessi stereotipi spesso è la chiave di lettura per comprendere il contesto culturale in cui le relazioni violente trovano genesi e giustificazione.

News dal Network

Promo