Ad Acquedotto Pugliese il premio Industria Felix nazionale per la competitività

63 Visite

Acquedotto Pugliese (AQP) è stato insignito del premio nazionale “Industria Felix – L’Italia che compete” per la categoria Società partecipate a maggioranza pubblica. Il riconoscimento – l’ottavo ricevuto dal Gruppo – è stato ritirato a Milano dal Chief Financial Officer (CFO) di AQP, Antonio Braccio, nel corso di una cerimonia a Palazzo Mezzanotte, sede di ELITE e Borsa Italiana.

«Questo premio – ha commentato Braccio – è un riconoscimento al valore del nostro progetto industriale e all’impegno di tutte le persone di AQP per offrire ai pugliesi un servizio sempre migliore. Siamo una società di proprietà pubblica che opera con criteri industriali di efficienza, efficacia ed economicità. Un mix vincente a tutto vantaggio del territorio non solo rispetto al servizio idrico integrato, ma anche per le opportunità economiche e quindi occupazionali che generiamo grazie agli investimenti costanti sulle infrastrutture. Il nostro ruolo di realtà solida e al tempo stesso dinamica, centrale per lo sviluppo del territorio, è sicuramente uno stimolo a fare ancora meglio».

Con oltre 2.250 dipendenti, un valore della produzione pari a più di 741milioni di euro e un margine operativo lordo di 230,4 milioni di euro registrati nel 2022, Acquedotto Pugliese è una azienda pubblica controllata al 100% dalla Regione Puglia, da oltre cento anni a servizio del territorio. Il Piano Strategico 2022-2026 prevede investimenti complessivi pari a 2 miliardi di euro destinati alla tutela della risorsa idrica e favorire economia circolare e transizione energetica.

Il premio “Industria Felix”, giunto alla sua quarta edizione nazionale (53esima complessiva), è organizzato da “Industria Felix Magazine”, il supplemento trimestrale de “Il Sole 24 Ore”, e viene assegnato alle imprese italiane che in base a indicatori scientifici si distinguono per qualità gestionale, solidità finanziaria, sostenibilità e capacità di innovazione. AQP è una delle 16 società partecipate italiane insignite del riconoscimento e una delle 28 con sede legale in Puglia (su 196 totali), ovvero la regione più premiata. In passato, AQP ha ottenuto tre premi nazionali e quattro regionali.

L’edizione nazionale del premio è realizzata in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, A.c. Industria Felix, con il sostegno di Confindustria, il patrocinio di Simest e le partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Grant Thornton, ELITE, Plus Innovation e M&L Consulting Group. Media partnership sono Il Sole 24 Ore e Askanews.

News dal Network

Promo