Furti d’auto: vasta operazione della polizia di Stato tra Andria, Cerignola e Bitonto

[epvc_views]

Dalle prime luci dell’alba la polizia di Stato sta effettuando operazioni contro le capitali dei furti d’auto, in merito al fenomeno del riciclo dei pezzi ai veicoli rubati. La vasta operazione vede impegnati centinaia di poliziotti nei centri ad alta densità criminale di Andria, Cerignola e Bitonto, in Puglia. Ad Andria ma anche zone rurali dell’altopiano murgiano sono state eseguite perquisizioni domiciliari volte alla ricerca di armi, munizioni e stupefacenti, posti di controllo, verifiche presso autorimesse, autoparchi, bar, sale giochi ed altri esercizi commerciali, mentre un elicottero del Reparto Volo di Bari Palese ha sorvolato le zone interessate. Il complesso intervento è stato coordinato direttamente da Roma, ovvero dal Servizio Centrale Operativo della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato. Impegnato il personale delle Squadre Mobili delle Questure di Bari, Foggia e Barletta-Andria-Trani, le SISCO di Bari, Lecce, Napoli, Potenza e Campobasso, i Reparti Prevenzione Crimine provenienti da diverse parti d’Italia, gli operatori specializzati delle UOPI (Unità Operative di Primo Intervento), due elicotteri del Reparto Volo della Polizia di Stato, unità cinofile antidroga e antiesplosivo. (antennasud)

News dal Network

Promo