Una rievocazione storica per conoscere Torre Alemanna

[epvc_views]

Una suggestiva rievocazione storica per raccontare un episodio che ha segnato il territorio della provincia di Foggia e l’origine del complesso monumentale di Torre Alemanna, a borgo Libertà, a pochi chilometri da Cerignola: sabato 16 e domenica 17 settembre sarà possibile rivivere il momento dell’istituzione della Commenda autonoma di Corneto (Torre Alemanna) avvenuta in seguito alla donazione delle terre da parte dell’imperatore Federico II all’Ordine religioso militare dei Cavalieri Teutonici.

Nel corso della due giorni, all’interno del complesso monumentale e sul piazzale esterno, cuore della borgata, i visitatori vivranno un’esperienza immersiva nel medioevo, rivivendo quel periodo storico anche grazie ai costumi, i figuranti, le musiche, i cavalli, il cibo e l’atmosfera riprodotta.

«Sarà come effettuare un viaggio indietro nel tempo, anche grazie allo spirito evocativo del luogo e al racconto animato dell’episodio che ricorda la presenza dei Cavalieri Teutonici nel territorio della Capitanata», dicono dalla cooperativa sociale Frequenze, ente gestore di Torre Alemanna, che organizza l’evento finanziato dal comune di Cerignola.

Nei due giorni sarà possibile visitare il museo di Torre Alemanna, un polo culturale «capace di rievocare storia e leggende e di diffondere la conoscenza del territorio».

News dal Network

Promo