Formazione, importante partnership tra l’azienda pugliese Programma Sviluppo e il Sole 24Ore

[epvc_views]

La formazione continua come strumento di crescita e come elemento di competitività per imprese e professionisti. Nasce così la partnership tra Il Sole 24 Ore e Programma Sviluppo. Un’intesa che riveste valenza strategica per entrambi i partner. 

La presenza del Gruppo milanese garantisce la possibilità di accedere ad un catalogo di corsi formativi vasto e qualificato e ad una rete con oltre 150 agenti sul territorio nazionale. Il know how maturato da Programma Sviluppo in ambito nazionale nel campo della formazione finanziata, consentirà alle imprese di svolgere attività di formazione usufruendo delle agevolazioni dei Fondi Interprofessionali. 

Il tema è stato uno degli argomenti del Meeting sulla Formazione organizzato da Il Sole 24Ore. Tre giorni di confronto e dibattito tra Milano e Roma. Silvio Busico, presidente di Programma Sviluppo, nel suo intervento ha ribadito la centralità e l’importanza della formazione continua che “va intesa – ha detto – come investimento strategico per potenziare la competitività e l’innovazione nelle imprese”. I dati confermano la tesi. “Nell’ultimo triennio – ha proseguito  – è triplicata la domanda di formazione mediante accesso a Fondi Interprofessionali. Questo significa che le nostre realtà produttive vogliono crescere, vogliono restare al passo in un mercato in continua evoluzione e vogliono sviluppare un vantaggio competitivo duraturo”.  

I Fondi Interprofessionali sono promossi dalle maggiori organizzazioni datoriali e sindacali. Sono stati istituiti con la legge n.388 del 2000 per finanziare attività formative adeguate ai fabbisogni dei lavoratori occupati e al contesto del mercato e delle aziende. I Fondi favoriscono l’accesso alla formazione attraverso la riduzione o l’azzeramento dei costi aziendali; incentivano la qualificazione delle competenze dei lavoratori; promuovono la competitività delle imprese e del sistema Paese. 

«La partnership con un grande player nazionale come Il Sole 24Ore – commenta Busicoè il riconoscimento sul campo del grande lavoro svolto in questi anni con competenza e passione. Oggi più che mai, il mondo delle imprese e il mondo delle professioni, si confrontano con cambiamenti epocali che stanno già modificando il modo di lavorare, di produrre, di vivere. La sfida della competizione si vince su questo terreno, per questo la formazione è ormai un asset irrinunciabile per ogni impresa».

News dal Network

Promo