Puglia, Emiliano e Piemontese: “Moody’s conferma rating Baa3”

84 Visite

Moody’s conferma per la Regione Puglia il profilo creditizio Baa3, uno dei più elevati fra le 20 regioni italiane. Ne dà notizia la Regione. Le performance finanziarie sono giudicate «solide, nonostante le pressioni di spesa esercitate dal settore sanitario, in parte dovute a inflazione e aumento dei costi energetici». Ribadite le «valutazioni positive sulle capacità di investimento dei fondi europei e nazionali, da un lato, e sul basso livello di indebitamento e sulla solida posizione di liquidità, dall’altro».

«Tutte le leve del governo regionale, dalle politiche di bilancio alle politiche di investimento, dal prudente controllo delle spese alla fluida gestione delle entrate, funzionano bene e questa è ormai una qualità riconosciuta alla Regione Puglia con continuità sulla scena nazionale e internazionale», osserva il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, commentando l’aggiornamento dell’Opinione di Credito che l’agenzia internazionale Moody’s ha diffuso la notte scorsa. Secondo l’assessore regionale al Bilancio e alla Programmazione unitaria, Raffaele Piemontese, «questa valutazione giunge in un momento molto importante, quando stiamo per fare partire il settennio di programmazione dei fondi europei 2021-2027 per imprimere una svolta incisiva sulle debolezze del un tessuto sociale e economico, confermandoci il motore degli investimenti che abbiamo saputo essere in questi ultimi, difficili anni».

News dal Network

Promo