Via Petrina. Il viaggio di San Pietro dalla Puglia a Roma

[epvc_views]

Nelle domeniche del 13, 20, 27 agosto e del 3 settembre torna la Via Petrina, piccolo cammino lungo i meravigliosi scenari del Mar Piccolo di Taranto.

Il programma, realizzato dalla cooperativa Polisviluppo e sostenuto dal Consiglio Regionale della Puglia, consiste nel percorrere alcuni itinerari che rivendicano il presunto passaggio di San Pietro nel suo viaggio dalla Puglia verso Roma.

Si tratta di un suggestivo percorso di circa 6 km lungo un antico tratturo sulle sponde del Mar Piccolo, uno dei luoghi di Taranto più belli ed incontaminati. Il tratturo delle sorgenti conduce alla Masseria S. Pietro Marrese (oggi Relais Histò), sorta sui resti di una grandissima domus romana, che ha inglobato una medievale Basilica dedicata ai SS.Pietro e Andrea. Il cammino di ritorno porta, infine, all’affascinante complesso dei Battendieri, convento cinquecentesco sorto sulle sponde del fiume Cervaro per la lavorazione della lana, sui luoghi e le acque che videro il passaggio del Principe degli Apostoli. Durante il cammino si possono ammirare suggestivi scorci del Mar Piccolo e i resti di un’antica ferrovia risalente alla prima guerra mondiale. I partecipanti sono omaggiati con la “conchiglia del pellegrino”, antico simbolo di coloro che si incamminavano verso i luoghi toccati dai primi testimoni della fede cristiana, e con un fresco aperitivo di fine cammino nei pressi della splendida Oasi dei Battendieri.

News dal Network

Promo