Da Regione 300.000 euro a sostegno mitilicoltura

38 Visite

«È attivo il bando regionale che assegna sostegni economici al settore produttivo della mitilicoltura. Con una dotazione finanziaria di 300mila euro, infatti, le imprese di molluschicoltura, titolari di superfici in concessione per la coltivazione dei mitili, potranno richiedere il contributo rinveniente dal Fondo di solidarietà per il settore della pesca e della mitilicoltura che la Regione Puglia ha prontamente messo a disposizione, per andare incontro alle difficoltà del settore gravato anche dalla crisi economica in atto». Lo rende noto Donato Pentassuglia, assessore all’Agricoltura della Regione Puglia.

«Si tratta di un sostegno importante soprattutto per Taranto – ricorda Pentassuglia – dove l’attività della mitilicoltura è largamente diffusa ed è fonte di reddito per numerose famiglie. Questi i requisiti richiesti per accedere al bando: essere titolari di un’impresa di molluschicoltura, detentori di superficie in concessione per la coltivazione dei mitili, essere iscritti alla Camera di Commercio e possedere una concessione per la coltivazione dei mitili, essere iscritti alla Camera di Commercio e possedere una partita Iva. Il contributo minimo concesso non potrà essere inferiore a 1.000 euro».

Promo