Due anni dall’inaugurazione della Comunità educativa per Minori “Casa Gio” Salesiani “Sacro Cuore” Foggia – Candelaro

[epvc_views]

Il giorno 16 luglio 2021 alla presenza del vicepresidente della Regione Puglia Raffaele Piemontese e dell’assessora alle Politiche Sociali Rosa Barone fu inaugurata la Comunità Alloggio per minori “Casa Gio”.

Il 17 luglio 2021 da Don Ángel Fernández, superiore mondiale dei salesiani che nel prossimo concistoro del 30 settembre sarà nominato Cardinale, fu benedetta “Casa Gio”. Gio come amava firmarsi il fondatore dei salesiani Giovanni Bosco, Gio sta anche come casa dei giovani. Una Comunità che oggi accoglie in maniera residenziale 10 adolescenti feriti dai vissuti familiari, ragazzi che hanno bisogno di un recupero educativo, ma anche ragazzi stranieri non accompagnati.

Oggi alcuni di loro sono inseriti nelle scuole del territorio, alcuni lavorano e si stanno creando un futuro su questo territorio, Due giovani che hanno concluso il percorso in comunità e inseriti in attività commerciali del territorio sono ancora aiutati per il fitto della casa per giungere ad una autonomia anche economica. La presenza della Comunità è anche occasione per il territorio di incontro, confronto su proposte sociali e culturali. Un presidio ulteriore di legalità.

La Casa famiglia è gestita dall’associazione salesiana “Piccoli Passi Grandi Sogni aps” che in Puglia è presente con altre tre comunità educative per minori nelle case salesiane di Bari, Cisternino e Corigliano D’Otranto.

News dal Network

Promo