Cerignola: ferì cittadino straniero gravemente a colpi d’arma da fuoco, arrestato 29enne

100 Visite

I carabinieri della compagnia di Cerignola, in provincia di Foggia, hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere per lesioni aggravate, detenzione e porto abusivo di armi nei confronti di un 39enne della città ofantina.

Il provvedimento è scaturito dopo indagini eseguite dai militari della sezione operativa che hanno consentito di individuare l’uomo come l’autore di un ferimento a colpi d’arma da fuoco di un cittadino di origine gambiana, di 29 anni. Quest’ultimo è stato ricoverato per diversi giorni all’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, ma poi è stato dimesso a seguito dell’estrazione dei colpi dalla gamba destra. L’uomo arrestato si trova in carcere.

News dal Network

Promo