Quattro mani stellate, evento in villa di Dalla alle Tremiti

106 Visite

In cucina da Lucio mani stellate. L’eredità artistica del cantautore bolognese onorata dall’estro di grandi chef.

Ancora una volta la villa di Dalla alle Isole Tremiti (Foggia) torna a ospitare un evento che unisce il fascino del luogo, le emozioni legate alla casa che custodisce la memoria dell’artista e l’alta cucina. L’iniziativa, promossa da Sintattica Servizi e Turismo, la società che gestisce la villa di Lucio Dalla, è in programma il prossimo 10 agosto.

Partner dell’iniziativa è la Zafferano Molisano. La casa su Cala Matana, dove Dalla ha composto tante sue celebri canzoni, sarà teatro di un confronto ai fornelli: gli ospiti parteciperanno infatti a un pranzo a quattro mani. A prepararlo saranno gli chef Igles Corelli e Lucio Testa. «Sono molto felice di tornare a Villa Dalla dopo l’esperienza dello scorso anno. Sarà particolarmente emozionante cucinare ancora in quel luogo così suggestivo e mi piace molto l’idea di farlo insieme a uno chef molisano» ha detto Igles Corelli presentando l’iniziativa.

«Per me sarà un onore preparare i miei piatti nella casa di Lucio Dalla e sono grato agli organizzatori per avermi consentito di lavorare a quattro mani con un maestro come Corelli» ha aggiunto Lucio Testa.

 Igles Corelli è uno dei maestri della ristorazione italiana, ha collezionato 5 stelle Michelin. E’ coordinatore del comitato scientifico di Gambero Rosso Academy nel segno della “Cucina Circolare”. Lucio Testa si è formato alla Scuola Internazionale Alma, la scuola ha avuto come rettore Gualtiero Marchesi. Ha lavorato in Italia e in Francia in importanti ristoranti stellati prima di dedicarsi al suo Molise. Tutte le informazioni e i contatti per prenotarsi sono disponibili sul sito Sintattica.net.

News dal Network

Promo