Scomparsa Sindaco Tremiti, Amati: “Dolore e rammarico politico. Calabrese chiedeva legge speciale. Dedichiamola a lui”

148 Visite

Dichiarazione di Fabiano Amati:

«La morte di Peppino Calabrese, sindaco di Isole Tremiti, mi addolora. Come amico e come ammiratore del suo modo pieno di vivere. Provo un grande rammarico politico per non avergli potuto dare in tempo la possibilità di vedere approvata la legge speciale per Tremiti. Un leggero ritardo frutto di umanissime beghe e perché molto spesso in Consiglio regionale si vive come se il tempo si potesse fermare, assegnandoci il privilegio di poterne avere sempre tanto a disposizione. Magari fosse così».

«Nel prossimo Consiglio regionale sono certo che la legge speciale per le Isole Tremiti sarà approvata e quello sarà il modo migliore per suggellare in una dedica di gratitudine Peppino Calabrese».

News dal Network

Promo