Da venerdì 5 maggio stop pesca dei ricci nei mari pugliesi per 3 anni

[epvc_views]

Da domani scatta il fermo sulla pesca dei ricci nei mari pugliesi per i prossimi tre anni.

La proposta di legge è stata approvata lo scorso 28 marzo dal Consiglio regionale ed è stata pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione lo scorso 20 aprile, quindi ha efficacia a partire dal 5 maggio.

Lo sottolinea il consigliere regionale Paolo Pagliaro, capogruppo de La Puglia Domani e primo firmatario della norma.

 La legge non vieta di commercializzare ricci di provenienza extra regionale, ma solo la pesca.

 «Si chiude così il cerchio di un iter complesso, partito dalla mia proposta di legge condivisa con pescatori, ricercatori e ambientalisti, ben accolta – afferma – da tutti coloro che amano il mare e la natura, e sottoscritta dal presidente Emiliano e da 49 consiglieri regionali».

News dal Network

Promo