A pulzella della Garbatella

118 Visite

A differenza della Pulzella d’Orleans che riuscì a capovolgere le sorti di una sanguinosa guerra tra Francia e Inghilterra  quella nostrana della Garbatella non riesce a risollevare le sorti  del barbigero Zelenski nella guerra russo-ucraina, combattuta dai neo-nazisti all’interno del loro stesso  movimento di rinascita in Europa  (Wagner versus Azov) . 

Dato però il suo ardore guerrafondaio, la giovane donna italiana, vanto degli abitanti  della nota  periferia popolare romana,  memore del fatto che è un’italica consuetudine   sia  quella di scegliere sempre gli  alleati sbagliati all’inizio di ogni contrasto che può sfociare in un conflitto bellico (la Triplice Intesa ai primi segnali della prima guerra mondiale e l’Asse con Berlino per la seconda) sia quella di abbandonare i perdenti, per passare, senza alcun vero vantaggio dalla parte dei vincitori, ha già fatto la sua scelta.

Si è schierata con gli Stati Uniti d’America, (preoccupati di perdere i propri rifornimenti di microchip in vista di una riunificazione di Taiwan con la Repubblica popolare cinese) e ha abbandonato il progetto della via della Seta, per il quale pur si era impegnato il suo ministro “leghista” (fuori, cioè, del “cerchio magico”)  Giancarlo Giorgetti. 

A differenza del suo “antico”  predecessore (come Capo del Governo)  che fu costretto a mostrare all’alleato  Hitler carri armati di cartone pressato, Georgia Melone per intimorire la nemica Cina ha inviato nel mare intorno a Taiwan una portaerei vera con minacciosi aerei e ha definito il Mediterraneo non più “mare nostrum” ma “allargato”.

Ovviamente i tempi oggi sono diversi da quelli di  allora. La nostra Presidente del Consiglio non ha bisogno né di cambiare il suo dress code, perché i pantaloni li porta già d’abitude, né di affermare di avere parlato con Dio, perchè le basta dire, per essere salvata da ogni condanna,  di avere ricevuto  ed eseguito un ordine di Joe Biden padrone assoluto della NATO, suo nuovo e irresistibile amore.

LUIGI MAZZELLA

News dal Network

Promo