Caracciolo: “Bocciatura difesa civica fatto grave, urge chiarimento”

101 Visite

«Una parte della maggioranza ha votato con la minoranza contribuendo alla bocciatura della legge sull’istituzione della difesa civica. È un fatto gravissimo che stigmatizziamo e che richiede un immediato chiarimento». Così Filippo Caracciolo e Domenico De Santis, presidente del Gruppo e segretario regionale del Partito Democratico.

«Alla luce di quanto accaduto – affermano Caracciolo e De Santis – abbiamo convocato una riunione del gruppo Pd con la presenza del presidente Michele Emiliano. Sarà l’occasione per discutere delle priorità normative da portare in Consiglio e per tracciare una linea comune da seguire. L’incontro si terrà già nella giornata di oggi».

«Serve – concludono – un’assunzione di responsabilità da parte di tutti. I pugliesi sono stanchi di assistere a futili giochi di palazzo, bisogna rispettare il mandato che ci hanno conferito e l’unico modo per farlo è lavorare con serietà».

News dal Network

Promo