La pedegarganica: dopo 30 anni il completamento dei lavori è vicino

31 Visite

«Dopo 30 anni di attesa, 30 anni di sollecitazioni, 30 anni di disagi, la pedegarganica è finalmente diventata oggetto di attenzione, impegno ed interventi di manutenzione». È il commento del presidente della Provincia di Foggia Nicola Gatta, al completamento dei lavori, finanziati con circa 1 milione 200mila euro, della provinciale 28. «Interventi per i quali avevo personalmente assunto un preciso impegno con i sindaci e le Amministrazioni comunali di Apricena, Rignano Garganico e San Marco in Lamisdichiara il presidente della Provincia – in occasione dell”alluvione che nel luglio del 2021 aveva contribuito a peggiorare una situazione già profondamente drammatica».

«Sono finiti i lavori che hanno interessato i primi circa 19 chilometri della strada, con la pulizia delle cunette e delle banchine, la bitumazione ed il potenziamento della segnaletica – spiega – Ed è già in programma il completamento degli interventi manutentivi per i restanti circa 9 chilometri. La strada è stata inserita dalla Provincia nel Contratto Istituzionale di Sviluppo della Capitanata e nei prossimi anni sarà oggetto di un importante allargamento – aggiunge il presidente – migliorando così la sicurezza di quanti la percorrono ogni giorno e l”efficienza della mobilità di questa parte della Capitanata».

Promo