Domani in Molise i funerali del 14enne folgorato. Venne trasportato al Riuniti di Foggia

133 Visite

Si svolgeranno domani mattina a Montenero di Bisaccia i funerali di Nicola Stante, ragazzo di 14 anni – morto lunedì scorso – rimasto folgorato da un palo della pubblica illuminazione nella serata del 28 giugno durante una festa parrocchiale. A causa delle gravi lesioni riportate il giovane era stato trasferito all’ospedale Riuniti di Foggia dove, dopo quasi due settimane, è deceduto. Il rito funebre sarà celebrato nel santuario della Madonna di Bisaccia. La famiglia Stante ha chiesto agli organi di informazione, in una nota inviata al Comune, di non effettuare riprese audio-video e foto nel corso del funerale, soprattutto all’interno del Santuario, per rispetto del loro dolore.

Il sindaco Simona Contucci e l’amministrazione comunale nell’esprimere il cordoglio nei confronti della famiglia hanno decretato il lutto cittadino in concomitanza con le esequie del giovane. Le bandiere dell’edificio comunale saranno a mezz’asta ed è stata disposta la sospensione di tutte le manifestazioni previste per la giornata e le attività ludiche e ricreative. Le attività commerciali e i pubblici esercizi sono invitati ad abbassare le serrande durante il funerale. Ieri è stata effettuata l’autopsia sul corpo del ragazzo da parte del medico legale Francesco Introna e dalla sua equipe. La salma del giovane è stata poi restituita ai familiari. I carabinieri della locale stazione sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell’incidente nell’ambito dell’indagine della Procura di Larino (Campobasso) per omicidio colposo.

News dal Network

Promo