Feroce esecuzione in un car wash di Foggia

153 Visite

Un uomo di 37 anni è stato ucciso  nel corso di un agguato avvenuto in via Lucera a Foggia. Mancavano venti minuti alle sei quando Alessandro Scopece è stato crivellato di colpi davanti all”autolavaggio in cui lavorava: una ventina i bossoli trovati dagli agenti della squadra mobile della questura di Foggia, intervenuti sul posto.

Il 37enne, che aveva precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti, è stato soccorso dal personale del 118 ed è stato trasportato in condizioni disperate in ospedale dove è morto dopo pochi minuti. Non è escluso che ad agire sia stata una persona che lo ha avvicinato a piedi, ha premuto il grilletto (forse di una semiautomatica) ed è scappata a bordo di una auto o in sella a una moto. Indagini sono in corso.

News dal Network

Promo