Mare Sicuro, controlli della Guardia Costiera lungo le coste pugliesi

38 Visite

Fino al 18 settembre 184 uomini e donne, 29 mezzi navali e 26 mezzi terrestri della Guardia Costiera saranno dislocati lungo le coste pugliesi, da Manfredonia a Gallipoli, pronti a intervenire in caso di emergenze in mare.

E’ il piano messo a punto nell’ambito dell’operazione ‘Mare Sicuro’ 2022 della Direzione Marittima della Puglia e della Basilicata Jonica, finalizzato a garantire durante l’estate sicurezza e supporto a bagnanti, diportisti e subacquei.

«Il mare e le coste hanno un respiro lungo, invernale, ed uno breve ed intenso, estivo: le donne e gli uomini della Guardia Costiera danno la possibilità ai cittadini di vivere questo respiro breve nella maniera più serena e sicura possibile ha dichiarato il contrammiraglio Vincenzo Leone, comandante regionale della Guardia Costiera – . Questo è un anno di ripresa, sappiamo che la Puglia sarà una meta molto ambita e speriamo che i cittadini vivano il mare in maniera serena, educata e ci aiutano per farli stare in sicurezza per godere di questa splendida risorsa che è il mare. Noi ha concluso il contrammiraglio Leone – ci impegneremo per la tutela anche ambientale del mare, affinché‘ nessuno abbia comportamenti scorretti o pericolosi nelle aree più densamente interessate dalla balneazione».

Promo